BERLINALE 2017: KIM MIN HEE MIGLIOR ATTRICE


16722795_10155090286533281_8701663623860275316_o

La potente performance di Kim Min Hee nel film “On the beach at night alone” di Hong Sang Soo ha conquistato la giuria di Berlino, l’attrice ha vinto l’orso d’argento come miglior attrice, entrando, così, nella storia coreana come terza attrice premiata in una competizione cinematografica internazionale (la Berlinale, è il terzo festival a livello d’importanza dopo Cannes  e Venezia) davanti a lei Kang Soo-yeon (Venezia, 1987) e Jeon do-yeon (Cannes, 2007) che vinsero rispettivamente perThe Surrogate Woman di Im Kwon Taek e Secret Sunshinsine di Lee Chang Dong.

 

Congratulazioni a Lee Min Hee e anche al regista del film, Hong Sang Soo. I due nell’occasione del festival hanno ufficializzato la loro relazione extra coniugale; al ritiro del premio l’attrice ha dichiarato il suo amore al regista mentre lui  in conferenza stampa ha dichiarato di avere piena fiducia in Kim Min Hee.

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *