MISCONDUCT: LEE BYUNG HUN CON AL PACINO ED ANTHONY HOPKINS

movie_image

Dalle prima indiscrezioni doveva uscire nelle sale americane il 5 gennaio, la data poi è slittata al 5 febbraio, mentre in Corea esce oggi da noi arriverà nelle sale il 26 maggio (nda almeno secondo IMDB), stiamo parando di Misconduct un film statunitense che vede nel cast il nostro attore coreano d’esportazione Lee Byung Hun.

Il film racconta la storia di, Ben Cahill (Josh Duhamel), un ambizioso avvocato che si ritrova coinvolto in una lotta per il potere tra un manager di un’azienda farmaceutica e uno dei soci del suo studio legale; il caso però prende una svolta molto più pericolosa del previsto e Cahill dovrà fare il possibile per non perdere tutto, comprese le persone che ama. Il nostro caro Lee Byung Hun interpreterà”Il Contabile”, e dal trailer che trovate subito qui sotto, si capisce che non è proprio uno dei buoni.

Nel cast come avrete subito notato i grandissimi Al Pacino e Anthony Hopkins, ma nonostante il cast stellare la critica americana l’ha massacrato; Rotten Tomatoes gli ha dato un misero 18%  di apprezzamento tra critica e pubblico, e anche Variety e Hollywood Report non ci sono andati leggeri “Hopkins e Pacino con questo film ci fanno capire che gli sfarzi recitativi degli anni 70/80 sono finiti da un pezzo

Anche se il film non è proprio dei migliori Lee Byung Hun aggiunge un altro tassello alla sua carriera statunitense da poter mettere nella scheda di presentazione.

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *