“MADONNA” CONQUISTA L’ORCHIDEA D’ORO ALL’HAWAII INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

a0a4697a267a4b17aeb6b6418420acf0

Madonna (마돈나)” secondo lungometraggio della regista Shin Su Won già in concorso al festival di Cannes nella sezione Un Certain Regard, ha trionfato all’Hawaii International Film Festival dove ha conquistato la prestigiosa Halekulani Orchidea D’Oro.

Il premio che consiste in 5000 $ è stato dato dalla giuria composta da Jérôme Paillard (Produttore Esecutivo, Marché du film del Festival di Cannes), la produttrice Nina Yang Bongiovi e Il programmatore del Berlin e Shanghai Film Festival John Badalu con la seguente motivazione “Una storia raccontata dal punto di vista femminile che racconta la società con tematiche dure e realiste. Esteticamente e cinematograficamente perfetto deve la sua forza anche ad un ottimo cast. Nonostante la storia potrebbe essere marginale racconta una realtà molto più grande e che riguarda tutti noi“.

La regista, che già in Pluto aveva raccontato una realtà molto dura come quella del bullismo nelle scuole, con Madonna affronta il tema dell’emarginazione e della povertà.

La trentacinquenne Hye Rim, trova lavoro in un ospedale come badante e viene assegnata ad un uomo molto facoltoso che possiede gran parte dell’ospedale.
Negli ultimi 10 anni, Sang Woo, figlio del paziente, ha disperatamente voluto tenere in vita il padre per poter usufruire dei suoi soldi ordinando ai medici numerose operazioni, quando occorre fare un ennesimo trapianto di cuore, Sang Woo decide che una giovane donna non identificata in morte cerebrale deve essere il prossimo donatore, chiede, quindi, a Hye Rim di esaminare la sua storia. La giovane badante scopre che la ragazza in come è una prostituta che si fa chiamare Madonna e che è incinta, andando contro gli ordini del giovane benestante la donna si mette in cerca del padre del bambino.”

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *