FINITA LA PRODUZIONE DI “THE HANDMAID” DI PARK CHAN WOOK

parkchan

Dopo cinque mesi di riprese tra Giappone e Corea si è conclusa la sua produzione di uno dei film più attesi del 2016, stiamo ovviamente parlando di “The Handmaid” di  Park Chan Wook.

Il film, ispirato al romanzo “Fingersmith” di Sarah Waters, è ambientato nel 1930 quando la Corea era occupata dall’esercito giapponese, e racconta la storia di un truffatore che per arrivare alla fortuna di una giovane altolocata fa in modo di fidanzarcisi grazie anche alla collaborazione di una ladruncola che riesce a far diventare la domestica della giovane donna.

Nei panni del truffatore troveremo Ha Jung-woo, reduce del successo di ‘Assassination‘, mentre la star di ‘Right Now, Wrong Then‘, Kim Min Hee, sarà la giovane altolocata vittima dei truffatori. La giovanissima ladruncola sarà interpretata da Kim Tae Ri, che è stata scelta per la parte tra 1.500 provinanti. Nel cast incontreremo molte facce note tra cui Moon So-ri (Oasis, 2002), Kim Hae-sook (The Thieves, 2012) e Cho Jin-woong (A Hard Day, 2014).

Il film, prodotto dalla Moho Film e distribuito dalla CJ Entertainment è atteso per la metà del 2016, e non è escluso che possa essere presentato ad un festival.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *