'MEMORIES OF MURDER' NELLA TOP10 DEI MIGLIORI FILM DEL DECENNIO SECONDO CINE SCOPE

Bong Joon Ho è sicuramente il regista coreano che ha ricevuto maggior successo a livello internazionale grazie al suo “Snowpiercer” e al casalingo “Mother” me nessuno dei due film è stato selezionato da Cine Scope¹ per la sua TOP10 dei migliori film del decennio, la scelta di una delle riviste più rilevanti del settore è ricaduta sul bellissimo “Memories of Murder“, il film tratto dal romanzo “Come and See Me” di Kim Kwang-rim; basato sulla storia vera del primo serial killer coreano conosciuto, attivo fra il 1986 e il 1991 a Hwaseong, nella provincia di Gyeonggi, si piazza al nono posto.

Ecco la classifica completa:

1. Platform (Jia Zhangke, 2000)

2. In Vanda’s Room (Pedro Costa, 2001)

3. La libertad (Lisandro Alonso, 2001)

4. Los Angeles Plays Itself (Thom Andersen, 2003)

5. 13 Lakes (James Benning, 2004)

6. Evolution of a Filipino Family (Lav Diaz, 2004)

7. Yi Yi (Edward Yang, 2000)

8. Black Book (Paul Verhoeven, 2006)

9. Memories of Murder (Bong Joon-ho, 2003)

10. Mulholland Drive (David Lynch, 2001)

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *