MILANO DIVENTA LA META DEI CONCERTI KPOP IN ITALIA

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera esplosione del kpop in giro per il mondo se i primi a portare il kpop fuori dai confini coreani sono stati BoA, Rain e Se7en, qualche anno dopo anche i Dong Bang Shin Ki (oggi TVXQ), i Super Junor, i 2PM e BIGBANG hanno esportato il kpop in giro per il mondo ma negli è negli ultimi anni con gruppi come BTS, EXO e Monsta X che il mondo sta vedendo una vera invasione KPOP ed incredibilmente questa invasione sta arrivando a piccole dosi anche qui.

KPOP Italia e Kinnetic Vibe, sono molti anni che portano artisti coreani in Italia; da kpop star come Block B o i NU’EST a giovani promesse come i 24K, ed ora, i Lucente. Nei prossimi mesi, però, Milano diventerà . una vera e propria capitale KPOP come lo sono già Parigi, Londra, Madrid e Berlino.

Il primo settembre arriveranno i Teen Top, un gruppo della seconda generazione kpop e a seguire, il 6 settembre, i già citati Lucente.
Ma è con Ottobre e soprattutto con l’anno nuovo che le cose si fanno interessanti perché ad arrivare in Italia saranno gruppi di case discografiche maggiori come la Cube e la JYP.

Ad Ottobre arriveranno i Pentagon il gruppo targato Cube che negli ultimi mesi non se l’è passata benissimo: Un membro ha lasciato il gruppo e la casa discografica e un altro ha problemi di salute e si è preso uno stop da tutte le attività. Nonostante tutto, il gruppo, sta per tornare con un comeback il 17 luglio e soprattutto con un tour mondiale che li porterà a Milano il 17 Ottobre.

Dopo di loro, a gennaio, arriverà il primo gruppo di una delle BIG3 coreane (n.d.a. le BIG 3 sono le tre case discografiche maggiori JYP, SM e YG anche se nell’ultimo periodo si dovrebbe parlare di BIG 4 aggiungendo alla lista la Big Hit, casa discografica dei BTS).L’8 Gennaio, Milano, ospiterà i DAY6, la band pop rock targata JYP.

Tutti questi concerti (tranne quello dei Day6) hanno un sola location: i mitici Magazzini Generali di Milano, che per il milanesi come me sono una sorta di meta irrinunciabile quando si è super giovani e a quanto pare, ora è diventata una meta fissa per i k-poppers, riportandomi indietro nel tempo con una punta di nostalgia ma anche di felicità perché finalmente possiamo parlare di Hallyu Wave anche in Italia.

In precedenza i Magazzini Generali hanno ospitato tra gli altri i NU’EST, Jessi, The Rose ed Ateez.

Non ci resta, quindi, che segnare in agenda tutti i diversi appuntamenti e sperare che l’Italia diventi sempre più una tappa fissa dei gruppi kpop.

Per le informazioni sui i biglietti visitate il sito di KTiger Radio.

**UPDATE: sfortunatamente i concerti dei Lucente e dei Teen Top sono stati annullati

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.