OBBLIGO DEL TEST DEL DNA PER KIM HYUN JOONG

DNA

Non abbiamo mai parlato di questa spinosa vicenda quindi è giusto iniziare facendo un brevissimo riassunto; a maggio di quest’anno è arrivata la notizia che Kim Hyun Joong attore e idol, ex leader della kpop band SS501, è accusato dalla sua compagna di percosse, le prove non tardano ad arrivare, una cartella clinica e le foto dei lividi iniziano a circolare, inizia così una battaglia a suon di dichiarazioni. Sempre nel mese di maggio esce la notizia che Kim Hyun Joong inizierà il servizio militare a breve, ovviamente si sono susseguite le voci che questo sia un modo per riacquistare un po’ di consensi ma quando uno pensa che nulla possa andare peggio, Miss Choi, così chiameremo la ragazza, ha dichiarato di essere rimasta incinta; da qui le notizie iniziano a diventare confuse, inizialmente la donna ha detto che a causa delle percosse aveva perso il bambino ma poche settimane dopo si avvince che la donna è ancora incinta. L’attore quindi dichiara che si prenderà le responsabilità e sposerà Miss Choi, da qui però inizia una storia molto più torbida, infatti Kim Hyun Joong e la sua famiglia tramite messaggi iniziano a minacciare la giovane che nel giugno fa causa all’attore portando SMS minatori come prova, dopo queste cause tutto pareva essersi calmato, fino al giorno del parto a settembre.
È di questa settimana la notizia che il tribunale abbia deciso che Kim Hyun Joong debba fare il test del DNA.

I legali dell’attore hanno detto che non ci saranno problemi per il test ma Kim Hyun Joong non potrà essere presente in tribunale perché è impossibilitato considerato che è ancora in servizio militare.

Il prossimo processo sarà il 23 dicembre.

 

Questa è una storia che merita una considerazione più approfondita che farò a breve.

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *