RITORNO IN COREA PER PARK CHAN WOOK

real_photoImg3a23d56e2e130713115554

 

Park Chan Wook, torna in Corea per il suo prossimo lavoro, ” 아가씨 – Agasshi” (nda Lady).

Il film è tratto dal romanzo del 2002 “Fingersmith”, in Italia fu tradotto col titolo “Ladra”, di Sarah Waters che aiuterà il regista con la sceneggiatura.

Ecco la trama del libro:

Nel 1862 a Londra, alla vigilia della sua maggiore età, Susam Trinder, una giovane orfana allevata dalla signora Sucksby, si vede proporre da Richard Rivers di frodare la giovane e ricca Maud Lilly.

Dopo aver vissuto 10 anni in un ospedale psichiatrico dove morì sua madre, Maud Lilly è stata accolta dallo zio nella sua villa dove colleziona con cura libri di genere erotico. Maud offre un posto di lavoro come una dama di compagnia a Susan Smith, che non è altri che Susan Trinder, su consiglio di Richard Rivers, il suo insegnante di pittura. Il piano è che Susan deve convincere Maud a scappare con Richard, di modo che dopo sposati, Richard possa farla dichiarare pazza e appropriarsi delle sue ricchezze.

Tra Maud e Susan si instaura un’amicizia che poi si sviluppa in attrazione fisica, e Susan si accorge di essersi innamorata. Anche se attanagliata dal rimorso, convince Maud a sposare Richard con una cerimonia affrettata nel cuore della notte. Richard non agisce come aveva preannunciato: infatti esiste un piano orchestrato dalla signora Sucksby, che è a conoscenza del vero passato di Maud e se ne vuole approfittare.” _ wikipedia.

 

Non si sa ancora nulla né per quanto riguarda il cast né per l’inizio delle riprese, si sa solo che il film uscirà ad inizio 2015.

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

One thought on “RITORNO IN COREA PER PARK CHAN WOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *