NETFLIX METTE LE MANI SU PSYCHOKINESIS DI YEON SANG HO

Diciamocelo, Netflix è davvero una manna da cielo per noi appassionati di cinema e drama coreani; il colosso dello streaming ha acquistato i diritti di distribuzione internazionale di “Psychokinesis” di Yeon Sang Ho, regista di “Train To Busan”.

Psychokinesis-film
“Psychokinesis” racconta la storia di un uomo comune che scopre di avere dei superpoteri rendendolo in grado di aiutare la sua vivace figlia e tutte le persone intorno a lui. La trama è molto semplice, come quelle a cui ci ha sempre abituati il regista che da un piccolo avvenimento riesce a creare opere di grande successo sia a livello animato; basti ricordare King of Pigs, il film animato che racconta il bullismo nei licei coreani, fino ad arrivare agli zombie di Train To Busan.

Il cast del film promette più che bene e vede la vede delle vere proprie star come protagonisti; Ryu Seung Ryong e Shim Eun Kyoung e come attori secondari Jung Yu Mi,  Park Jung Min e Kim Min Jae.

psychokinesis

Il film è prodotto e distribuito da Contents Panda, il produttore e distributore internazionale della casa di produzione Next Entertainment World, casa di produzione anche di “Pandora” un altro titolo coreano presente nel catalogo Netflix. Oltre a “Psychokinesis” l’accordo prevede altri due titoli prodotti da Contents Panda/NEW “Steel Rain” di Yang Woo-Seok e “The Chase” di Kim Hong-sun.

“Steel Rain” parla della minaccia nucleare dopo un colpo di stato in Corea Del Nord a cui seguirà l’arresto  e la estradizione a Seoul del presidente e di tutta l’elite nordcoreana; Yang Woo Seok è il regista di “The Attorney” del 2013. “Chase” è un thriller e come suggerisce il titolo racconta di un inseguimento del sospetto criminale di un vecchio caso da parte dei due protagonisti, il film è diretto da Kim Hong-sun regista di “The Con Artists”.

Dopo ‘Pandora’ la recente partnership è stata accetta con entusiasmo sia da parte nostra a nome della NEW sia da parte di Netflix” ha dichiarato Kim Jae Min, portavoce della Contents Panda, responsabile della distribuzione internazionale “La nostra idea è quella di creare più contenuti di qualità e competitivi sul mercato internazionale in futuro

Non è ancora chiaro quando i tre film verranno presentati nel catalogo di Netflix ma la casa distribuzione ha assicurato che ci sarà prima la distribuzione nelle sale coreane a partire dai primi mesi del 2018 con “Psychokinesis”.

Dopo l’acquisto dei diritti di drama come “Strangers” e “Man To Man” e la produzione di “Kingdom” di Kim Seung Hoon, senza il successo di “Okja” di Bong Joon Ho, Netflix ci sta abituando sempre di più ad avere titoli interessanti nel suo catalogo.

 

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *