MORTA KIM YOUNG AE PER CANCRO AL PANCREAS

KYA_RIP

Vi sarà capitato di vedere Kim Young Ae in numerosi film e drama, e fino a quanto ha potuto l’attrice ha recitato a pieno ritmo anche nei giorni in cui era stata ricoverata.

Il suo ultimo drama “The Gentlemen of Wolgyesu Tailor Shop” ha avuto così tanto successo che la rete l’ha allungata di altri quattro episodi ma l’attrice non è riuscita a continuare le riprese, e quello è stato il momento in cui i suoi numerosi fan hanno iniziato a preoccuparsi seriamente. Nel 2012 Kim Young Ae era stata operata al pancreas, ed è tornata al lavoro con il film “The Attorney” al fianco di Song Kang Ho, ma sfortunatamente la malattia è tornata e l’ha stroncata a soli 65 anni.

Il cancro le era stato diagnosticato poco prima dell’inizio delle riprese me Kim Young Ae ha deciso di continuare con grande forza” ha dichiarato la sua agenzia.

L’attrice ha iniziato il suo lavoro in tv con un drama di 880 episodi dell’MBC  “Inspector Chief” nel Marzo del 1971 e ha avuto una lunga e proficua carriera tra tv e cinema, in Italia possiamo vedere il suo ultimo lavoro cinematografico su Netflix con Pandora il disaster movie in cui interpreta la mamma del protagonista di “Kim Nam-Gil”.

Il nostro pensiero e cordoglio va a tutta la sua famiglia.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *