SEZIONE K-WOMEN: IL FLORENCE KOREA FILM FEST SI TINGE DI ROSA

FKOFF_Kwomen

Come promesso, prima dell’uscita del programma ufficiale, ecco i primi spoiler del Florence Korea Film Fest, quest’anno oltre alla retrospettiva dedicata a Park Chan Wook ci sarà la sezione dedicata al cinema al femminile con protagoniste principali le donne.

Il cinema coreano, come ha detto anche Kim Min Hee nella conferenza stampa di “On the beach at night alone” a Berlino, si sta aprendo sempre di più al mondo femminile; e mentre iniziano a fare capolino nel mondo della regia anche le attrici finalmente stanno diventando le grandi protagoniste dei film ed è proprio questo quello che la sezione K-Women vuole presentare.

La notizia nella notizia è che a curare questa sezione sono stata proprio io, Veronica, grazie alla fiducia dei direttori del festival mi è stata data l’opportunità di crescere e ritagliarmi uno spazio, tengo molto a questa sezione perché, come sapete, tengo molto alla parità di opportunità tra uomo e donna anche nel cinema; i film spaziano dal documentario al thriller, da film datati a grandi successi al botteghino dello scorso anno.

Cinque i titoli della sezione:

  • The Bacchus Lady” di E J-Young (Il regista sarà ospite del festival)
  • Madam B. A North Korean Woman” di Jero Yun
  • Manshin: Ten Thousand Spirits” di Park Chan Kyong
  • The Truth Beneath” di Lee Kyoung Mi
  • Misbehavior” di Kim Tae Young

 

A breve arriverà l’intero programma dettagliato, continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Vi ricordo che la location sarà nuova,  non sarà più al cinema Odeon bensì a La Compagnia di Firenze.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *