L’ASSOCIAZIONE DEI GIORNALISTI COREANI PREMIA ‘THE WAILING’

wailingKFR

Il successo di “The Wailing” di Na Hong Jin non si ferma, i film è stato premiato come miglior film del 2016 anche dalla Korean  Film Reporter Association, il regista ha anche portato a casa il premio come Miglior Regista. Il film è stato presentato con successo a Cannes e in patria ha dominato il botteghino per molte settimane arrivando a oltre sette milioni di spettatori.

Il premio al miglior attore è andato a Song Kang Ho per la sua interpretazione del poliziotto coreano alla mercé del dittatore giapponese in “The Age of Shadows” di Kim Jee Won, mentre il premio per la miglior attrice se l’è portato a casa Son Ye Jin per “The Last Princess“. Ma Dong Seok si è portato a casa il premio come miglior attore non protagonista per “Train to Busan“, a Ra Mi Ran, invece, è andato il premio come miglior attrice non protagonista per “The Last Princess“.

Il riconoscimento per il miglior nuovo attore è andato a Jung Ga Ram per “Fourth Place” di Jung Ji Woo, mentre il miglior nuovo volto femminile è andato, come prevedibile, a Kim Tae Ri per “The Handmaiden” di Park Chan Wook. Il premio al miglior film indipendente è andato a “The World of Us” di Yoon Ga Eun.

La La Land” di Damien Chazelle si è accaparrato il premio come miglior film straniero.

Korean Film Reporters Association Awards si sono svolti il 16 Gennaio a Korean Press Center in centro a Seoul, in cui 50 giornalisti di cinema specializzati hanno assegnato i suddetti premi.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *