NUOVO PROGETTO HOLLYWOODIANO PER KIM SOOHYUN (CLAUDIA KIM)

Copertina

Non ci sono dubbi, Kim Soo Hyun (Claudia Kim) è sicuramente una delle attrici coreane più quotate nel mercato internazionale; all’attivo, oltre al ruolo di Khutulun¹ nella serie Netflix Marco Polo, l’abbiamo vista anche sul grande schermo in Avengers: Age of Ultron² e nel film arrivato anche a Venezia lo scorso anno Equals, e non finisce qui, l’attrice che attualmente è impegnata col drama ‘Monster’ della MBC in onda fino al 13 settembre, sarà nel cast del prossimo film “The Dark Tower” primo libro della lunga saga dello scrittore statunitense Stephen King.

Il film, diretto dal regista danese Nikolaj Arcel; racconta le gesta di Roland Deschain, ultimo membro vivente dell’ordine dei cavalieri, conosciuti come pistoleri (gunslingers),  che vive in un mondo parallelo al nostro, l’uomo è alla ricerca della Torre Nera, un palazzo che si dice sia la porta per accedere ad altri universi, una sorta di “perno” di tutti i mondi.

Ad interpretare il pistolero sarà Idris Elba e il suo antagonista, ‘L’uomo in Nero’, sarà Matthew McConaughey;  Kim Soo Hyun interpreterà il ruolo di Arra Champignon un personaggio con poteri paranormali che sembra arrivi da un altro mondo; in realtà questo personaggio non è mai apparso nei libri della saga ma solo in due fumetti “Treachery”e “The Sorcerer” quindi non ci resta che aspettare il 17 Febbraio, data d’uscita del film, per capire la portata del suo personaggio.

Sicuramente Kim Soo Hyun, Claudia Kim, per il mercato internazionale sta raggiungendo Bae Doona (tra gli interpreti di Sense8, un’altra serie Netflix) e Lee Byung Hun nell’Olimpo degli attori coreani attivi sia in patria che in USA con successo.

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *