Song Hye Kyo fa causa a 24 Netizens

Song Hye Kyo, reduce del grande successo del drama ” That Winter, The Wind Blows” (e del film di John Woo in cui reciterà al fianco di Ziyi Zhang), ha dovuto fare i conti con un altro tipo di vento che soffiava; quello delle male lingue.
L’attrice, tramite la sua agenzia United Artist Agency, a fatto causa a 24 Netizen per aver fatto girare una notizia falsa; secondo le voci, infatti,  Song Hye Kyo sarebbe stata raccomandata da un politico e che grazie alla sua “relazione” con il suddetto politico lei abbia ricevuto un compenso.

Tutti e 24 i Netizens accusati hanno dai 20 ai 30 anni ed essendo adulti devono spiegare il motivo per cui hanno agito in quel modo. Devono pagare per questo.” ha dichiarato un portavoce dell’agenzia.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *