[NEWS] KIM KI DUK TORNA AL FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA CON "MOEBIUS"

Dopo la vittoria lo scorso anno del Leone D’Oro, Kim Ki Duk ci riprova con “Moebius“.
Come abbiamo già scritto il precedenza il film parla di una famiglia a pezzi. Mette in scena la cruda storia di una donna che ferisce a morte il figlio per errore e il padre, per espiare le proprie colpe, si evira.
Il desiderio sessuale, il senso di colpa e sono alla base di questo film che promette scintille
La pellicola ha già fatto parlare di sè dopo la censura del Korean Media Rating Board che vieterebbe la distribuzione del film nelle sale coreane (n.d.a. Dopo il riesame sulla pellicola il Korean Media Rating Board ha deciso che, il regista, deve tagliare ben 21  scene per far si che il film possa essere distribuito anche nelle sale coreane.)

Dopo la scelta di Bernardo Bertolucci come presidente della giuria, “Moebius” è il primo film scelto per concorrere al Leone D’Oro.

 

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *