[NEWS] KIM KI DUK CHIEDE UNA RIVALUTAZIONE PER "MOEBIUS" IN UNA LETTERA AL KOREA MEDIA RATING BOARD

Moebius” verrà rivalutato dal Korea Media Rating Board dopo la richiesta del regista e dei produttori del film.

“abbiamo richiesto una rivalutazione del film” ha dichiarato Kim Soon Mo uno dei produttori che ha collaborato con Kim Ki Duk. Il film era stato valutato non adeguato al pubblico considerando delle scene di incesto tra madre e figlio, quindi anche se la rivalutazione del film avesse successo nessun cinema in Corea manderebbe il film nelle proprie sale.

Kim Ki Duk ha scritto una lettera al KMRB in cui spiega le motivazioni del suo film e richiede la rivalutazione “Viviamo in una società in cui eventi e sofferenze nascono spesso dai desideri sessuali, con questo film volevo esplorare questo fenomeno” ha anche aggiuntoMoebius è una storia di odi e gelosie da parte di una moglie e un marito che trasmettono questi sentimenti al proprio figlio e che finiranno per sentirsi in colpa per avergli tolto la gioia di vivere di avere desideri sani. Il film è una domanda che voglio porre da sempre alla società non è un mio giudizio su di essa” ha spiegato il regista “credo che il rating al film sia dovuto a quello che intercorre tra madre e figlio, ma se si da uno sguardo più attento alla storia, la relazione sessuale tra madre e padre è molto più significativa rispetto a quello che succede tra madre e figlio. Se si guardasse attentamente al dramma generale del film si vedrebbe tutto in maniera differente; è stato un espediente narrativo che era inevitabile per me come regista.” e ha concluso dicendo “a meno che il rating non cambi, pagherò gli attori e lo staff di tasca mia per i loro sforzi e mi dimenticherò della distribuzione in Corea. Le persone che riconoscono il valore dei miei precederti 18 film, avranno la possibilità di riconsiderare anche quest’ultimo lavoro

Questi sono stralci della lettera che il regista ha scritto e che il produttore Kim Soon Mo ha condiviso per poter spiegare il punto di vista del maestro premiato lo scorso anno a Venezia.

Dopo che Kim Ki Duk ha mandato la lettera, abbiamo ricevuto l’immediata risposta del responsabile del Korea Media Rating Board che ci informava che Moebius avrà una seconda chance di valutazione.
Moebius è un film su una famiglia distrutta a causa delle loro ossessioni sessuali.

Speriamo venga riconsiderato e mandato anche in patria; noi rimaniamo in attesa che il MOIGE o chi per loro dica la sua per la distribuzione in Italia.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *