[NEWS] CASO PARK SI HOO: NESSUNA TRACCIA DI DROGA

Mentre le continue voci si susseguono tra verità e speculazioni le indagini continuano; dopo l’intervista del ragazzo -anch’esso hoobae¹ dell’attore-, che dice di aver passato la serata con Park Si Hoo e la vittima, le incongruenze aumentano, il giovane aveva infatti dichiarato che Park Si Hoo non aveva bevuto nulla mentre i legali dell’attore affermano il contrario “la tolleranza all’alcool da parte di Park Si Hoo è davvero bassa e quella sera aveva bevuto molto“; come se non bastasatte il giovane hoobae ha affermato anche che Park Si Hoo aveva indossato una maschera uscito di casa come se non volesse farsi riconoscere e come se avesse programmato lo stupro sin da subito “come molti sanno Park Si Hoo esce sempre con la maschera da casa per evitare di farsi riconoscere, la polizia può controllare la CCTV di tutti i giorni” inoltre la nuova testimonianza della vittima risulta molto differente da quella lasciata in precedenza.
La ragazza ha, infatti, dichiarato che svegliatasi durante la notte Park Si Hoo fosse già pronto a violentarla mentre l’altro ragazzo (del quale non aveva parlato in precedenza) la stava toccando.

I legali dell’attore hanno chiesto di controllare la CCTV dell’intera giornata considerando che la giovane aspirante attrice è uscita di casa di Park Si Hoo nel primo pomeriggio – alle 14.00 – completamente sana e tranquilla e durante il resto della giornata ha continuato a scrivere messaggi a Park Si Hoo sunbae¹.

Anche se nulla è ancora stato detto dalle autorità pare che il caso sia al giro di boa, e in positivo per Park Si Hoo, considerato non solo le incongruenze nelle deposizioni dei due hoobaes, ma anche i risultati dell’NFS (National Forensics Service) non mostrano alcuna traccia di droga nel corpo della giovane “considerata la prima testimonianza della giovane in cui diceva che non c’era alcun modo che le potesse ubriacarsi con una sola bottiglia di soju abbiamo pensato di farle un test che accertasse che non ci fosse stato uso di droghe; i risultati hanno dato tutti esito negativo. Non c’era alcuna traccia di droga” ha dichiarato il portavoce della polizia.

essendo passate 24 ore è possibile che le droghe fossero già state espulse dal corpo anche se solitamente almeno qualche traccia di droga sarebbe rimasta.” hanno specificato gli esperti dell’NFS.


¹NOTE DI TRADUZIONE:
Sunbae
 – studente/lavoratore  più grande/con più esperienza
Hoobae – studente/lavoratore  più piccolo/con meno esperienza

 

(cr: TV Report, Chosun.com, News Daily, Nate, akp)

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *