[RECENSIONE] CYRANO AGENCY

Buona Domenica,

oggi voglio parlarvi di un film leggero e senza troppe pretese; è arrivato il momento di parlare di un commedia romantica.

REGISTA: Kim Hyun Seok

TRAMA:

“Cyrano Agency” è un agenzia di cuori solitari che aiuta le persone che non riescono a trovare il coraggio di confessare il proprio amore. Quando l’agenzia di Byung Hoon deve aiutare un giovane uomo a conquistare Hee Joong qualcosa non va…

VOTO: 6

CRITICA&COMMENTO: Questa volta ho deciso di dedicarmi a qualcosa di più leggero, questo film non ha riprese sceniche e uso della musica delicata; è una classicissima e semplicissima commedia romantica, e come tutte le commedie romantiche che si rispettino ha un gran cast e ha sbaragliato gli avversari al botteghino (per esattamente tre settimane consecutive al primo posto). La storia è quanto di più classico si potesse creare, Lee Byung Hoon (Uhm Tae Woong), attore teatrale fallito e pieno di debiti, gestisce un’agenzia di cuori solitari “Cyrano Agency” che costruendo scene da film fa in modo che il cliente conquisti la donna di cui si è innamorato. Nell’agenzia Byung Hoon non lavora da solo, ha tre assistenti/colleghi Min Yeong (Park Shin Hye), Jae Pil (Jeon Ah Min) e il più grande (Park Cheol Min); i quattro fanno da registi e comparse nelle loro stesse “rappresentazioni”; tutto va a gonfie vele finché non si presenta in agenzia Sang Yong (Daniel Choi) che chiede aiuto all’agenzia per conquistare Hee Joong (Lee Min Jong); e indovina indovinello chi è Hee Joong? Il grande amore di Byung Hoon ovviamente. Il nostro direttore-regista è restio ad accettare il lavoro, ma considerando i debiti dell’agenzia non può rifiutarsi; inizia così il gioco di azione – distruzione tipico di questi film; Byung Hoon infatti cercherà di creare e allo stesso tempo distruggere la relazione tra Sang Yong e Hee Joong.

Questo non è un film di quelli che ti lasciano il batticuore o che ti fa sospirare, sarà che la trama non è niente di originale o il montaggio non suscita nulla nel pubblico, ma ho trovato questo film noioso, anche se dal finale non è scontato.

Il cast non ha nulla da recriminarsi perché è un cast che funziona, l’interpretazione è magistrale, sfortunatamente è tutto il resto che non funziona.

Sinceramente non è un film che mi sento di consigliare, ma se siete fan di uno di questi attori guardatelo perché loro sono davvero simpatici e molto bravi.

Mi dispiace non essere riusita a trovare il trailer sottotitolato.

  • author's avatar

    Articolo di: Veronica Croce

    Visualizza la biografia

  • author's avatar

2 thoughts on “[RECENSIONE] CYRANO AGENCY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *